Home 2016 febbraio 11 Quaresima… di Parola: Giovedì 11febbraio

Quaresima… di Parola: Giovedì 11febbraio

Quaresima… di Parola: Giovedì 11febbraio

Siamo #GiovanidiParola! Di cosa si tratta? Scopri di più!

Vangelo di oggi

Dal Vangelo secondo Luca (Lc 9,22-25)
In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli: «Il Figlio dell’uomo deve soffrire molto, essere rifiutato dagli anziani, dai capi dei sacerdoti e dagli scribi, venire ucciso e risorgere il terzo giorno».
Poi, a tutti, diceva: «Se qualcuno vuole venire dietro a me, rinneghi se stesso, prenda la sua croce ogni giorno e mi segua. Chi vuole salvare la propria vita, la perderà, ma chi perderà la propria vita per causa mia, la salverà. Infatti, quale vantaggio ha un uomo che guadagna il mondo intero, ma perde o rovina se stesso?».

Uno spunto per riflettere

 

 

Qualcuno penserà: “Iniziamo bene!…Gesù ci va subito giù pesante!”?
Eh si ragazzi, Gesù non è il tipo che utilizza giri di parole?, non è nel suo stile, e mette subito le cose in chiaro?. D’altronde quando si tratta della vita, che è il dono più prezioso che abbiamo, c’è poco da scherzare o perdere tempo in inutili discorsi. Di certo nella nostra mente balzano subito alcune domande: “Ma perché dobbiamo rinnegare noi stessi❓ Metterci sul groppone le nostre croci❓ Sacrificare la nostra vita❓… Chi ce lo fa fare⁉️”?
Beh se vogliamo solo vivacchiare o sopravvivere in effetti tutto questo è un inutile sforzo; ma se vogliamo vivere a pieno l’avventura della vita, il nostro percorso di felicità non può che passare dalla tappa della croce. “Ma perché la croce❓” Perché “amare è voce del verbo morire” e solo chi riceve e dona Amore vive veramente??. L’Amore, quello vero, si manifesta solo nel dono totale di sé. Tutti i grandi santi hanno “consumato” la loro vita nell’Amore.
Tranquilli, però, che in questo difficile percorso non siamo soli, abbiamo un compagno di viaggio che conosce bene la strada perché è Lui che l’ha tracciata, è Lui che ci ha amati per primo, quindi “keep calm and follow Jesus”?❤️

 


Tutto questo è possibile grazie a Animatori Salesiani

 

 

Author:

Comments are disabled.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Potrai visualizzare la lista dei cookies attivi e revocare il consenso collegandoti alla pagina http://giovani.diocesialessandria.it/cookie. Per maggiori informazioni leggi la nostra Privacy Policy.

Chiudi