Home 2016 marzo 14 Quaresima… di Parola: Lunedì 14 marzo

Quaresima… di Parola: Lunedì 14 marzo

Quaresima… di Parola: Lunedì 14 marzo

Siamo #GiovanidiParola! Di cosa si tratta? Scopri di più!

Vangelo di oggi

Dal Vangelo di Giovanni (Gv 8,12-20)

In quel tempo, Gesù parlò [ai farisei] e disse: «Io sono la luce del mondo; chi segue me, non camminerà nelle tenebre, ma avrà la luce della vita».
Gli dissero allora i farisei: «Tu dai testimonianza di te stesso; la tua testimonianza non è vera». Gesù rispose loro: «Anche se io do testimonianza di me stesso, la mia testimonianza è vera, perché so da dove sono venuto e dove vado. Voi invece non sapete da dove vengo o dove vado. Voi giudicate secondo la carne; io non giudico nessuno. E anche se io giudico, il mio giudizio è vero, perché non sono solo, ma io e il Padre che mi ha mandato. E nella vostra Legge sta scritto che la testimonianza di due persone è vera. Sono io che do testimonianza di me stesso, e anche il Padre, che mi ha mandato, dà testimonianza di me».
Gli dissero allora: «Dov’è tuo padre?». Rispose Gesù: «Voi non conoscete né me né il Padre mio; se conosceste me, conoscereste anche il Padre mio».
Gesù pronunziò queste parole nel luogo del tesoro, mentre insegnava nel tempio. E nessuno lo arrestò, perché non era ancora venuta la sua ora.

Uno spunto per riflettere

Quando in camera è tutto spento e magari è acceso solo il led del PC..? Quella piccolissima luce risalta nel buio e diventa un piccolo riferimento nel nero della camera, vero? ?Così è – o dovrebbe essere – Gesù nella mia vita.. Di buio ce n’è tanto magari (paura del futuro, confusione, solitudine, rabbia, …) ma se accetto di illuminarlo dalla prospettiva del Vangelo magari qualcosa può iniziare a trovare senso, può tornare la speranza, posso mettere ordine. Ma è una lampada da comodino? ? No!
La luce – dice Gesù – ai farisei, va seguita! ?Che significa? Che la fede non è per gli spettatori e che se seguo Gesù non posso seguire in contemporanea altre strade, ?Lui sa essere un Dio geloso.
Non abbiamo paura, allora, a parlare di Vocazione: c’è una luce bella, calda, affascinante che magari non vuole illuminare solo una stanzetta, ma tutto il tuo cuore, la tua vita intera.. ? lasciarsi illuminare, fino agli angoli più bui del nostro intimo, per illuminare gli angoli più bui del mondo! C’è Luce da far brillare… Il tuo cuore da quanti watt è? ❤️?


 

Tutto questo è possibile grazie a Animatori Salesiani

 

 

Author:

3 Comments

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Potrai visualizzare la lista dei cookies attivi e revocare il consenso collegandoti alla pagina http://giovani.diocesialessandria.it/cookie. Per maggiori informazioni leggi la nostra Privacy Policy.

Chiudi