Home 2016 Febbraio 20 Quaresima… di Parola: Sabato 20 febbraio

Quaresima… di Parola: Sabato 20 febbraio

Quaresima… di Parola: Sabato 20 febbraio

Siamo #GiovanidiParola! Di cosa si tratta? Scopri di più!

Vangelo di oggi

Dal Vangelo secondo Matteo (Mt 5,43-48)

In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli:
«Avete inteso che fu detto: “Amerai il tuo prossimo” e odierai il tuo nemico. Ma io vi dico: amate i vostri nemici e pregate per quelli che vi perseguitano, affinché siate figli del Padre vostro che è nei cieli; egli fa sorgere il suo sole sui cattivi e sui buoni, e fa piovere sui giusti e sugli ingiusti.
Infatti, se amate quelli che vi amano, quale ricompensa ne avete? Non fanno così anche i pubblicani? E se date il saluto soltanto ai vostri fratelli, che cosa fate di straordinario? Non fanno così anche i pagani?
Voi, dunque, siate perfetti come è perfetto il Padre vostro celeste».

Uno spunto per riflettere

Siate perfetti come è perfetto il Padre vostro celeste». ? Gesù mi sa che stiamo un po’ esagerando⁉️È vero che siamo creati ad immagine e somiglianza di Dio, però da qui ad essere perfetti!!! E soprattutto mi chiedi di essere perfetto in che modo? Amando i miei nemici?!! ? E no, mi dispiace ma questo proprio no! Ma dico, hai dato un’occhiata a quali sono i nostri nemici? ?Basta guardare il Tg, un mondo di persecuzioni fanatiche e di violenze disumane… ? Come si può perdonare chi causa tutto questo? Sfoglio le pagine del Vangelo per cercare una risposta… “Padre, perdona loro perché non sanno quello che fanno” (Lc 23, 34). Ma come hai fatto sulla croce a perdonare i tuoi carnefici?! ?Una pazzia… Però questa pazzia in fondo mi affascina, capisco che dietro c’è qualcosa di grande, di bello, un mistero che voglio scoprire ?. Mi voglio fidare, ci provo…in fondo non mi hai mai deluso! ?


Tutto questo è possibile grazie a Animatori Salesiani

 

Author:

3 Comments

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Potrai visualizzare la lista dei cookies attivi e revocare il consenso collegandoti alla pagina http://giovani.diocesialessandria.it/cookie. Per maggiori informazioni leggi la nostra Privacy Policy.

Chiudi