Home 2016 Febbraio 19 Quaresima… di Parola: Venerdì 19 febbraio

Quaresima… di Parola: Venerdì 19 febbraio

Quaresima… di Parola: Venerdì 19 febbraio

Siamo #GiovanidiParola! Di cosa si tratta? Scopri di più!

Vangelo di oggi

Dal Vangelo secondo Matteo (Mt 5,20-26)

In quel tempo, Gesù disse ai suoi discepoli:
«Se la vostra giustizia non supererà quella degli scribi e dei farisei, non entrerete nel regno dei cieli.
Avete inteso che fu detto agli antichi: “Non ucciderai”; chi avrà ucciso dovrà essere sottoposto al giudizio. Ma io vi dico: chiunque si adira con il proprio fratello dovrà essere sottoposto al giudizio. Chi poi dice al fratello: “Stupido”, dovrà essere sottoposto al sinèdrio; e chi gli dice: “Pazzo”, sarà destinato al fuoco della Geènna.
Se dunque tu presenti la tua offerta all’altare e lì ti ricordi che tuo fratello ha qualche cosa contro di te, lascia lì il tuo dono davanti all’altare, va’ prima a riconciliarti con il tuo fratello e poi torna a offrire il tuo dono.
Mettiti presto d’accordo con il tuo avversario mentre sei in cammino con lui, perché l’avversario non ti consegni al giudice e il giudice alla guardia, e tu venga gettato in prigione. In verità io ti dico: non uscirai di là finché non avrai pagato fino all’ultimo spicciolo!».

Uno spunto per riflettere

Hai presente quel gioco in cui si deve correre prendendosi per mano in modo da circondare la squadra avversaria❓ Quando ci giocavo in oratorio, unito agli altri, mi sentivo forte? e sicuro✅. Lo stesso avviene nella vita cristiana: posso correre verso Dio? solo se lo faccio insieme ai fratelli ???.Forse è proprio per questo che mi dici: “Va’ prima a riconciliarti con il tuo fratello”. Prima il fratello! Poi tutto il resto… e “riconciliarsi” non dà spazio a mezze misure: significa abbattere i muri invisibili di “sopportazione”, “quieto vivere”, “doppia faccia”? che spesso so costruire benissimo! «Chi non ama il proprio fratello che vede non può amare Dio che non vede» (1Gv 4,20). Ok, ok? ?… ho capito che per essere un vero atleta di Dio?? bisogna ogni giorno fare un po’ di “stretching” stendendo le braccia verso i fratelli, scavalcando ostacoli, dribblando giudizi, correndo – INSIEME – verso il Paradiso????


Tutto questo è possibile grazie a Animatori Salesiani

 

Author:

2 Comments

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Potrai visualizzare la lista dei cookies attivi e revocare il consenso collegandoti alla pagina http://giovani.diocesialessandria.it/cookie. Per maggiori informazioni leggi la nostra Privacy Policy.

Chiudi