Home 2016 febbraio 17 Quaresima… di Parola: Mercoledì 17 febbraio

Quaresima… di Parola: Mercoledì 17 febbraio

Quaresima… di Parola: Mercoledì 17 febbraio

Siamo #GiovanidiParola! Di cosa si tratta? Scopri di più!

Vangelo di oggi

Dal Vangelo secondo Luca (Lc 11,29-32)

In quel tempo, mentre le folle si accalcavano, Gesù cominciò a dire:
«Questa generazione è una generazione malvagia; essa cerca un segno, ma non le sarà dato alcun segno, se non il segno di Giona. Poiché, come Giona fu un segno per quelli di Nìnive, così anche il Figlio dell’uomo lo sarà per questa generazione.
Nel giorno del giudizio, la regina del Sud si alzerà contro gli uomini di questa generazione e li condannerà, perché ella venne dagli estremi confini della terra per ascoltare la sapienza di Salomone. Ed ecco, qui vi è uno più grande di Salomone.
Nel giorno del giudizio, gli abitanti di Nìnive si alzeranno contro questa generazione e la condanneranno, perché essi alla predicazione di Giona si convertirono. Ed ecco, qui vi è uno più grande di Giona».

Uno spunto per riflettere

Signore sei un pò ‘agitato’ oggi, eh⁉️ “Questa è una generazione malvagia”? Sembra di sentire le parole di qualche anziano pessimista dei nostri giorni. “Essa cerca un segno”.  E sì, Signore, abbiamo bisogno di vedere?, di toccare? per credere?. E Tu questo lo sai bene. Sei venuto in mezzo a noi perché potessimo credere in Colui che ti ha mandato. Eppure alcuni, pur avendoti visto, non ti hanno riconosciuto, forse a volte non basta la vicinanza fisica al Vangelo o alle sacrestie⛪️, non basta neppure essere animatori salesiani di ‘sesta generazione’ per riconoscere Te come segno di salvezza. Tu, Gesù, sei vicino a chi ti cerca con cuore sincero?. Tu guardi l’interiorità dove non esistono differenze generazionali o distanze geografiche, dove un giovane che dice di non credere può essere più vicino a Te di un pio uomo di chiesa?. Signore lasciati trovare perché sei Tu il segno che cerchiamo?, il segno che possiamo vedere? e toccare?, mangiare nell’Eucaristia e ascoltare nella Parola.


Tutto questo è possibile grazie a Animatori Salesiani

 

Author:

Comments are disabled.

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Potrai visualizzare la lista dei cookies attivi e revocare il consenso collegandoti alla pagina http://giovani.diocesialessandria.it/cookie. Per maggiori informazioni leggi la nostra Privacy Policy.

Chiudi