Home 2016 marzo 03 Quaresima… di Parola: Giovedì 3 Marzo

Quaresima… di Parola: Giovedì 3 Marzo

Quaresima… di Parola: Giovedì 3 Marzo

Siamo #GiovanidiParola! Di cosa si tratta? Scopri di più!

Vangelo di oggi

Dal Vangelo secondo Luca (Lc 11,14-23)
In quel tempo, Gesù stava scacciando un demonio che era muto. Uscito il demonio, il muto cominciò a parlare e le folle furono prese da stupore. Ma alcuni dissero: «È per mezzo di Beelzebùl, capo dei demòni, che egli scaccia i demòni». Altri poi, per metterlo alla prova, gli domandavano un segno dal cielo.
Egli, conoscendo le loro intenzioni, disse: «Ogni regno diviso in se stesso va in rovina e una casa cade sull’altra. Ora, se anche satana è diviso in se stesso, come potrà stare in piedi il suo regno? Voi dite che io scaccio i demòni per mezzo di Beelzebùl. Ma se io scaccio i demòni per mezzo di Beelzebùl, i vostri figli per mezzo di chi li scacciano? Per questo saranno loro i vostri giudici. Se invece io scaccio i demòni con il dito di Dio, allora è giunto a voi il regno di Dio.
Quando un uomo forte, bene armato, fa la guardia al suo palazzo, ciò che possiede è al sicuro. Ma se arriva uno più forte di lui e lo vince, gli strappa via le armi nelle quali confidava e ne spartisce il bottino.
Chi non è con me è contro di me, e chi non raccoglie con me, disperde».

Uno spunto per riflettere

 

“Non c’è peggior cieco di chi non vuol guardare!” ?…mmm mi sa che non era proprio così il proverbio, vabbè poco importa…il senso comunque è quello! Nel Vangelo ?di oggi, infatti, ritroviamo gente che ha il coraggio di negare di fronte all’evidenza…Gesù è lì che scaccia demoni?, compie un miracolo, e loro che fanno? Negano! Diffidenti eh…  Eppure hanno visto con i loro stessi occhi!? E io allora che dovrei dire? Come faccio a credere a qualcosa che non posso né toccare con mano? e né vedere con i miei stessi occhi?? Certo, spesso sono diffidente anche io. Anzi forse più che spesso. Diffidente nei confronti di chi mi sta di fronte… Penso ai complotti che vedo ovunque o al cinismo (e al pizzico di invidia) con il quale guardo le cose belle che accadono ai miei compagni…. La fiducia è una cosa complicata, figuriamoci la fede! Forse anch’io come il muto, ho qualche demòne interiore…le paure stupide, le insicurezze, le tentazioni, sono questi i miei veri demòni interiori, quelli che mi impediscono di credere, quelli che mi fanno solo perdere tempo⌛️ e che mi allontanano dal Signore. Allora oggi alla luce di questo Vangelo, scelgo di essere con Te Gesù, e non contro di Te. Scelgo di spalancare il balcone per far entrare luce?nel mio cuore❤️ facendo uscire  l’aria viziata di tutti questi demòni.


Tutto questo è possibile grazie a Animatori Salesiani

Author:

4 Comments

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo. Potrai visualizzare la lista dei cookies attivi e revocare il consenso collegandoti alla pagina http://giovani.diocesialessandria.it/cookie. Per maggiori informazioni leggi la nostra Privacy Policy.

Chiudi